• TiRiordino Professional Organizer

Come sistemare i bijoux

Aggiornamento: 22 dic 2021

Ciao e bentornato/a! 😀





Sicuramente hai una zona (o più di una 😊) della tua casa piena di scatoline dove tieni tutti i tuoi bijoux e magari ti capita che quando vuoi mettere quella collana la trovi tutta intrecciata o, peggio ancora, non la trovi affatto.


Voglio darti qualche suggerimento per creare uno spazio unico dove tenere i tuoi gioielli in ordine e a portata di mano, ben visibili a colpo d’occhio e pratico da usare.


Decluttering - Prendi tutto, mettilo su un tavolo (o dove ti sta comodo) e fai un bel decluttering, eliminando quello che è rotto, rovinato, fuori moda, che non metti più, orecchini spaiati oppure regali non di tuo gusto. Fatto questo sai che quello che rimane è ciò che indosserai.


Sistemali in base ad un criterio.

  • Tipologia – collane, bracciali, orecchini, anelli, orologi e cavigliere. Queste a loro volta possono suddividersi in sottocategorie: collane lunghe e collier, bracciali rigidi e flessibili, orecchini pendenti e a clip, ecc.

  • Colore – gioielli color oro, argento, corallo, turchese e così via. In questo modo puoi scegliere il colore più adatto da abbinare al tuo abito. Generalmente questa soluzione è ottima per chi ha tanti bijoux.

  • Stile – Nel caso avessi bigiotteria di diversa foggia, questa è un valido criterio che ti facilita l’abbinamento in base allo stile dell’outfit che hai scelto. Quindi separa i gioielli eleganti da quelli in stile etnico, da quelli dalle linee romantiche o da quelli stagionali.




Scegli il metodo che preferisci e dove metterli.

Il metodo e la destinazione finale dei tuoi gioielli è una considerazione che devi fare in base allo spazio che hai a disposizione:

  • Nell’anta dell’armadio o un ripiano

  • Utilizzare un cassetto o quello del comodino

  • In bagno perché ti piace sceglierli mentre ti trucchi,

  • Lasciarli a vista

Esistono anche tante soluzioni creative ma se non sei portata al fai-da-te o non hai tempo opta per un classico portagioie. Qui di seguito ti lascio qualche spunto, tocca a te scegliere ciò che ti ispira di più.


Armadietto portagioie da appendere al muro o dietro la porta. Clicca sull'immagine.


Vestito da appendere portagioie, clicca sull'immagine.



Portagioie pensile da appendere al muro o dientro all'armadio, clicca sull'immagine.



Portagioie da tavolo per chi vuole avere tutto a vista, clicca sull'immagine.



Scatola porta gioie, clicca sull'immagine.



Organizer autoadesivo da appendere al muro o nell’armadio, clicca sull'immagine.



Organizer minimal portagioie, clicca sull'immagine.



Espositore per cassetto, clicca sull'immagine.



Portagioie da armadio estraibile. Si può utilizzare un appendi cravatte/cinture e usarlo con i bijoux, clicca sull'immagine.





CONSIGLI:
  • Le collane, per evitare che si formino nodi, dovrebbero essere appese.

  • I bracciali rigidi dovrebbero essere messi tutti insieme e disposti in verticale non uno sopra l’altro, mentre quelli morbidi possono essere appesi come le collane.

  • Gli anelli andrebbero tenuti separati e non buttati tutti insieme perché si graffiano.




Prima di eliminare definitivamente gli oggetti scartati valuta:

  1. Se si possono aggiustare oppure riutilizzarli (tutti o in parte) e crearne di nuovi ;

  2. Se sono ancora in ottimo stato puoi rivenderli oppure se hai un’amica a cui sai che possano piacere donaglieli;

  3. Le cose di valore non si buttano mai. Tienile da parte puoi sempre rivenderle oppure pui farli rimodellare da un bravo orafo o chiedergli di creare qualcosa di nuovo;



Se i miei consigli su come organizzare la bigiotteria ti sono piaciuti e serviti, iscriviti al sito e seguimi sulla pagina instagram @tiriordino_po





A presto!

TiRiordino Professional Organizer

106 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti